Elezioni online del Responsabile Regionale
Anaao Giovani 2018-2022
Risultati
bacherini

Daniela Bacherini

Chi sono in un tweet
Sono Daniela Bacherini, nata a Firenze nel 1982. Sono medico specialista in Oftalmologia e lavoro in qualità di Dirigente Medico presso Ospedale di Livorno, Asl Toscana NordOvest.

Il mio programma in un tweet
La professione del medico non è solo un lavoro, ma una passione, un crederci più di ogni altra cosa. Troppo spesso la realtà quotidiana non ci rende facile continuare a crederlo. Tentare di far sì che la professione del medico rimanga una passione, al di là dell'età, del sesso, e della burocrazia, penso sia una sfida importante che dobbiamo cercare di affrontare. Garantire una posizione contrattuale stabile ai giovani, ridurre il precariato, garantire opportunità, progressioni di carriera e possibilità di attuare progetti di vita ai giovani ed alle giovani donne in ambito sanitario, incentivare iniziative scientifico-professionalizzanti, sono gli obiettivi del mio programma.


Michele Voglino

Eletto

Chi sono in un tweet
Ho 35 anni, Internista, ho sempre creduto e credo tuttora nella forza delle idee, nella loro analisi e condivisione critica attraverso il ragionamento, nell'ambito professionale ma più in generale nella quotidianità della vita.

Il mio programma in un tweet
Mi sono accostato al Sindacato dove ho trovato persone capaci di stimolare il dialogo ed un confronto sempre costruttivo, finalizzato a far emergere le criticità proponendo soluzioni quanto più possibili condivise. Nel mio percorso formativo, anche da rappresentante degli Specializzandi per la mia scuola, ho cercato di far emergere i diritti e i doveri del Medico in formazione, mirando sempre all'arricchimento culturale e professionale ed osteggiando atteggiamenti di paternalismo utilitaristico. Oggi, dopo aver attraversato il periodo Universitario ed iniziato a conoscere da vicino il SSN inserendomi prima come Libero Professionista e poi come Medico Dirigente con Contratto a Tempo Determinato, sono pronto a mettermi in gioco per tutelare i Giovani Medici che nel periodo del post specializzazione affrontano il periodo più delicato della loro vita Professionale. Il SSN ha bisogno di creare un ponte solido in questa fase per accogliere al suo interno le nuove giovani figure professionali del domani. Ed è sempre più chiaro che bisogna farlo con ampio anticipo rispetto a quanto avviene ora.

Altro aspetto fondamentale che ho a cuore è la tutela del giovane Dirigente Medico non stabilizzato per il quale non c'è ancora garanzia completa di tutti i diritti del lavoratore stabilizzato così come manca un inquadramento sempre preciso della figura professionale. Molto c'è da fare, con impegno, con partecipazione attiva e con la forza delle idee.

Mi presento in un minuto

Gabriele Rosso

Chi sono in un tweet
Sono un cardiologo interventista di 35 anni. Mi sono laureato nel 2007 e specializzato nel 2012 a Firenze. Lavoro nell'ASL Fiorentina dal 2012 (dal 2016 con contratto a tempo indeterminato).

Il mio programma in un tweet
Informazione e sensibilizzazione dei giovani medici sulle principali problematiche lavorative. Tutela della gravidanza mediante meccanismi efficienti di sostituzione delle lavoratrici. Turn-over del personale al fine di migliorare le condizioni lavorative dei medici ospedalieri. Inserimento dei giovani medici nelle realtà lavorative durante e dopo la specializzazione.